Ormai era tempo che in associazione non si parlava d’ altro… grandi erano le aspettative per questa giornata di network tra Junior Enterprise italiane e ripensando all’ esperienza bisogna dire che quelle aspettative sono state decisamente superate!
Ottima l’organizzazione di JECoMM che ci ha accolti con entusiasmo e grandi sorrisi all’interno della Fondazione Filarete, location perfetta per ospitare l’evento.
La giornata è stata divisa in due momenti intervallati da un ottimo pranzo in un locale a pochi passi dalla Fondazione.
Nella mattinata vi sono state le presentazioni dei presidenti delle Junior italiane con brevi illustrazioni dei progetti e obbiettivi futuri, è stato un buon momento di confronto tra la nostra realtà e le altre a livello nazionale; la certezza è una: non si smette mai di imparare!
A seguito dell’aggiornamento delle Junior Enterprise Marina Fiocchi, JADE Accademy Coordinator, ha presentato con grande entusiasmo “Jade Accademy”, un innovativo progetto che coinvolgerà junior enterpreneur di tutta Europa in un percorso di coatching e self development.
Durante la giornata i presidenti si sono dedicati all’Assemblea Generale, momento di comparazione ed allineamento delle varie associazioni, mentre gli altri junior entrepreneur sono stati coinvolti in un interessante workshop dal titolo “Content Marketing: un viaggio tra online e offline” tenuto dal Simone Lanzafame, Communication PM presso JADE.
Nel pomeriggio tre workshop hanno illuminato gli orizzonti dei partecipanti; Alfredo Chiaro, Advertising Account Executive at Amazon, ci ha proiettato nel mondo dell’ eCommerce e di un futuro non troppo distante. Alessandro Augusto, membro di AICP (Associazione Italiana Coach Professionisti), ha coinvolto la platea in un percorso finalizzato alla conoscenza di sé, insegnando ad individuare i propri sogni/obbiettivi e pianificare un percorso strutturato, oltre che segmentato per raggiungerli. Decisamente affascinante e stimolante il mondo del Coaching!

Dopo i doverosi saluti e ringraziamenti la serata si è conclusa con un aperitivo in uno chiccoso locale in centro a Milano (un incubo per chi come me ha dovuto cercare parcheggio!).

Che dire, il Network Day è stata l’ennesima rivelazione di quello che il mondo delle Junior è in grado di offrire!

Confronto, amicizia, idee, stimoli, obbiettivi, progetti, sogni…la lista è ancora lunga e quando si è parte del network delle Junior Enterprise non si smette mai di imparare e crescere!

<blockquote>”Mettersi insieme è un inizio, rimanere insieme è un progresso, lavorare insieme un successo”</blockquote>
<em> Henry Ford </em>

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: